EspagnolEnglish

ZeroZeroJazz

Immagini

News

Chi è online

 2 visitatori online

home

JAZZ@CROWNE

Domenica 26 ottobre 2014

Crowne Plaza Padova - Via Po 197, Padova

Bobby Solo & Jazz Project

JAZZ@CROWNE nella sua edizione autunnale si concluderà alla grande con un importante appuntamento.

Domenica 26 ottobre il leggendario Bobby Solo con il suo Jazz Project farà rivivere i mitici anni Sessanta in versione jazz.


Domenica gran finale col botto con il mitico Bobby Solo, un musicista che ha rappresentato un'epoca, conquistandosi negli anni il favore e la simpatia di una vasta platea di pubblico.

Con l'inconfondibile voce calda e pastosa e l'accompagnamento della sua chitarra, presenterà una selezione delle migliori canzoni di successo ( "Una lacrima sul viso" non mancherà ),

all'interno di un programma che strizza l'occhio al jazz.

Al suo fianco la giovane chitarrista Silvia Zaniboni ed una band affiatata che promette scintille.

Bobby Solo (vero nome Roberto Satti, classe 1945) appartiene alla categoria degli artisti senza tempo, quei pochi “evergreen”

che hanno saputo attraversare quasi mezzo secolo di musica conquistandosi negli anni il favore e la simpatia di una vasta platea di pubblico.

La voce calda e pastosa richiama molto da vicino quella del grande Elvis Presley, che Bobby chiama con deferenza “Il Maestro”

e al quale si è sempre dichiaratamente ispirato ma senza mai diventarne un semplice imitatore perchè Bobby ha costruito un suo personalissimo approccio alla figura del crooner americano.

E' un limite considerarlo una semplice voce. Bobby ha rappresentato un'epoca, l'entusiasmo del boom economico degli anni '60,

l'assimilazione filtrata dallo spirito nostrano di un modello culturale proveniente dall'America, una spensieratezza forse mai più vissuta dopo quel convulso ma fenomenale periodo.

Bobby presenterà i suoi must (“Una lacrima sul viso” non mancherà) in una chiave jazz.

I concerti sono realizzati con il contributo dell'hotel Crowne Plaza di Padova (Limena, uscita PD Ovest) con la direzione artistica e organizzativa

a cura di Enzo e Sara Carpentieri di ZeroZeroJazz e sono inseriti nel circuito del Padova Jazz Festival.

Info: Crowne Plaza Padova - Via Po 197, Padova

ore 20 cena, ore 21:30 conversazione con l'artista, ore 22:00 concerto

€ 15 concerto + conversazione con l'artista
€ 35 cena, conversazione con l'artista e concerto

Info e prenotazioni: call center +39 049 86 56 511 email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

Si consiglia la prenotazione.

______________________________________

 

Sabato 11 Ottobre 2014

Crowne Plaza Padova - Via Po 197, Padova

Mauro Ottolini Smashing Triad(s)

Dopo il successo del concerto inaugurale con il Max Ionata Organ Trio con ospite Gegé Telesforo è in arrivo il secondo  grande appuntamento con la musica dal vivo di JAZZ@CROWNE.

Si esibiranno Mauro Ottolini (sousaphone), Vanessa Tagliabue Yorke (voce e pentole cromatiche), Guido Bombardieri (clarinetto), Enrico Terragnoli (banjo e chitarra) e Gaetano Alfonsi (batteria).

Smashing Triad(s), il nome di questo quintetto, si ispira ad una composizione del grande Thomas "Fats" Waller al suo carisma goliardico e vulcanico.

Questa banda si presenta come un gruppo di musicisti da strada, naturalmente contaminati dallo stile New Orleans ma proiettati verso la contemporaneità.

In questo modo musiche originali del primo novecento si trasformano in una rielaborazione visionaria che parte dal reprtorio di W.C. Handy, noto anche come "the father of the blues" per raggiungere le venature indigo di altri autori selezionati e ricomposti dal genio di Ottolini in un solo grande repertorio festoso e pieno di energia.
Il colore della voce di Bessie Smith, Albertha Hunter, Cippie Hill e della grandi voci blues dell'inizio secolo riecheggia nel timbro raffinato e nella voce potente di Vanessa Tagliabue Yorke.

Il suono di questa banda riunisce musicisti dalle grandi personalità, già membri dello straordinario ensamble Sousaphonix.  Ancora una volta è il frutto di una grande ricerca timbrica che rimescola passato e presente alla conquista di una originale traiettoria.
Uno spettacolo sospeso tra lo Swing e il Fight Club dove la distruzione e la creazione dell’armonia si abbracciano in una ipnotica contemplazione spirituale.


Luogo eventi: “Sala delle Feste” Crowne Plaza Padova - Via Po 197, Padova

Orari:
Ore 20:00 cena
Ore 21:30 conversazione con l'artista a cura del critico musicale Michele Bugliari
Ore 22:00 concerto

Prezzi:
€ 15 concerto + conversazione con l'artista
€ 35 cena, conversazione con l'artista e concerto

info e prenotazioni: call center +39 049 86 56 511 email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

si consiglia la prenotazione.

 

___________________________________

 

 

inaugurazione JAZZ@CROWNE

SABATO 13 SETTEMBRE 2014

MAX IONATA ORGAN TRIO feat.GEGÈ TELESFORO


Max Ionata, sax tenore e soprano
Alberto Gurrisi, organo Hammond
Amedeo Ariano, batteria
Gegè Telesforo, voce


Di classica c’è solo la formazione, con organo hammond, batteria e sax, ma per il resto c’è da aspettarsi una imprevedibile cascata di energia.

Il sassofono di Max Ionata e la voce di Gegè Telesforo, un mix davvero esplosivo.

“Diventerà un vero show – dice Max Ionata – con la musica ovviamente sempre al centro, ma con Gegè Telesforo sai dove cominci, ma non sai mai dove vai a finire. Collaboro con lui da ormai cinque anni , ho un feeling straordinario con questo artista con il quale ho girato praticamente tutto il mondo, in una tournée arrivammo addirittura in Cina. Eseguiremo brani di sua composizione, un repertorio dunque concepito per il suo modo di fare musica, è in quel territorio che riesce ad esternare la massima espressivita’. Per quel che mi riguarda, poi, potrò suonare nella formazione che prediligo. Adoro il trio con l’organo hammond. Saremo i primi a divertirci. Sarà una serata fantastica”.

Max Ionata è considerato dalla critica uno dei maggiori sassofonisti della scena jazz contemporanea ed è tra i musicisti italiani più attivi al di fuori dei confini nazionali.

Gegè Telesforo, conosciuto al grande pubblico per il suo sodalizio artistico con Renzo Arbore è un profondo conoscitore di musica, attualmente conduce un seguitissimo programma su Radio24 “Sound Check”, ed è soprattutto un grande vocalist (miglior voce maschile, per tre anni consecutivi, dal 2010 al 2012 per la rivista Jazzit).